Amazzonia brucia.....

By fantomaz
2019-08-23 (Ultimo aggiornamento: 2019-08-23) 13

L'Amazzonia ha una superficie di 5,5 Milioni di Kilometri quadrati. Misura la metà degli Stati Uniti d'America, che ha un'estensione di 10 milioni di kilometri quadrati.
Mediamente bruciano in Amazzonia 2500 km quadrati ogni anno. Per avere un'idea, Londra, la più grande città è grande 1500 Km quadrati e Roma, la seconda , misura 1300 Km quadrati.
Ma gli incendi sono solo una parte del processo di deforestazione Dal 1994 al 2004 la media della deforestazione era di 19.000 Km quadrati, con un picco di 27.000 km quadrati nel 2004.
Azioni governative e sussidi avevano portato ad una riduzione progressiva fino a 4500 Km quadrati nel 2012.
Poi, inversione di rotta: 2014- 5000 Km, 6000 Km nel 2015, 7.000 Km nel 2016, 6.900 m nel 2017.
Allarme 2018: +13,7% di deforestazione per un totale di 7.900 km quadrati perduti.
In questo momento in Amazzonia stanno bruciando circa 3500 Km quadrati: il 40% in più della media. E' tanto, ma come mai i media hanno acceso i riflettori adesso su questo fenomeno? Addirittura l'argomento sarà oggetto di discussione nel G7 di Biarritz che inizierà domani. E, a differenza di Trump, che vuole inviare aiuti ai brasiliani, Macron vuole proporre sanzioni al Brasile, accusando Bolsonaro el'attuale leadership di essere la causa di questa tragedia. Di questa di oggi, non di quelle che si verificano e si sono verificate periodicamente negli anni scorsi.
Non sto dicendo che Bolsonaro ha ragione, anzi.
Provo però una strana meraviglia quando, improvvisamente, stampa mondiale, testate internazionali, capi di stato, nazioni democratiche e conseguentemente voci di popolo si accorgono di un problema e unanimemente si alleano in una crociata contro chi dovrebbe gestirlo.
Stranamente quando chi dovrebbe gestirlo non è allineato al pensiero comune, e nascondendo a se stessi e agli altri che quel problema era li, sotto gli occhi di tutti da decenni.
Niente di nuovo sotto il sole: continuiamo a guardare le non democrazie nel piatto degli altri, per non vedere le lacune di democrazia nel proprio piatto.

Lascia un commento

   Commento di: Anonimo   del 2019-08-24 15:59:28       -   Mi Piace   0       -     Non Mi Piace   0
Aggiungo che la foresta amazzonica si trova in Brasile per il 60%. Il resto si trova in altri 8 o 9 stati.

   Commento di: Anonimo   del 2019-08-24 15:11:21       -   Mi Piace   0       -     Non Mi Piace   0
Non sapevo che l'amazzonia fosse cos grande